Piscine di Codigoro, corsi di nuoto, sport e relax  

Adria: Oro per la staffetta Esordienti B

Domenica 3 aprile i nostri atleti di categoria Esordienti hanno gareggiato alla 5^ giornata interzona svoltasi ad Adria.

Le gare degli esordienti B sono iniziate con i 50 stile libero, nei quali si distingue Christian Finetti che conquista il tredicesimo posto in 35"9 seguito al diciassettesimo posto da Jacopo Zappaterra che ottiene il crono di 36"1. Tra le femmine, Vittoria ed Agnese Tassinati sono rispettivamente ventinovesima col tempo di 43"0 e trentacinquesima con 46"2.

Sesto posto per Jacopo Zappaterra nei 200 rana: riesce a tenere un buon passo su tutta la gara e a chiudere la distanza in 3'32"4.

Nei 100 dorso ottiene il sedicesimo posto Christian Finetti: per Christian il tempo finale è di 1'33"6. Nella classifica femminile si piazza al ventottesimo posto Vittoria, che ferma il cronometro sull'1'53"3, seguita da Agnese Tassinati col tempo di 1'55"0.

Conquista il podio della 4x50 mista maschile la staffetta composta da Luca Gorda, Jacopo Zappaterra, Nicolò Pellizzari e Christian Finetti: il quartetto di Adria Nuoto riesce a recuperare un secondo di vantaggio sulla seconda classificata e conquista il gradino più alto del podio e la medaglia d'oro.

Nella seconda parte delle gare sono scesi in vasca gli atleti di categoria Esordienti A.

Nei 50 farfalla ottiene il quindicesimo piazzamento Luca Gelli, che tocca la parete in 46"7. Tra le femmine la'atleta codigorese più veloce è stata Martina Biavati, dodicesima in 39"7, seguita da Letizia Turri, quindicesima in 43"6, da Emma Tassinati, sedicesima in 44"3, e da Angelica Sartori, diciottesima in 49"2.

Nei 100 stile libero si distingue Riccardo Pappi, che conquista il settimo posto con un  buon riscontro di 1'07"2; lo segue al ventinovesimo posto Luca Gelli col crono di 1'40"3. Tra le femmine si difende bene Martina Biavati, il cui tempo di 1'20"2 la porta al venticinquesimo posto in calssifica; dietro di lei ci sono Claudia Trombini, trentaduesima con 1'30"3, Letizia Turri, trentatreesima con 1'30"8, e Angelica Sartori, trentaquattresima con 1'47"8.

Nei 100 metri misti Emma Tassinati e Claudia Trombini chiudono la gara con tre decimi di differenza: Emma arriva al diciottesimo posto in 1'36"4 mentre Claudia è diciannovesima in 1'36"7.

Si ferma ai piedi del podio nei 200 dorso Riccardo Pappi: il suo 2'46" netto è ancora lontano dalle prestazioni dei primi tre e Riccardo è costretto ad accontentarsi del quarto posto in classifica.

Links di approfondimento

Area download
Scarica i files
Seguici su Facebook