Piscine di Codigoro, corsi di nuoto, sport e relax  

Tre ori e due bronzi conquistati al 10° Trofeo Master Nuoto Vicenza

Adria Nuoto ha partecipato sabato 18 novembre e domenica 19 novembre 2017 a Vicenza al 10° Trofeo Master Nuoto, manifestazione organizzata da Nuoto Vicenza Libertas, che ha visto la presenta complessiva di 970 atleti, dei 1.072 iscritti.

Per le società venete questa manifestazione rappresenta la 2° tappa del Circuito regionale GRAND PRIX VENETO MASTER 2017/2018.

La società, ha gareggiato con dodici atleti, e si è classificata 38° rispetto le 84 società partecipanti, ottenendo un punteggio complessivo di 9.024,82 punti.

La presenza di dodici atleti è stata anche utile, per gareggiare in tutte e tre le staffette in programma, cioè nella 4x50 mista sia femminile che maschile e nella staff mixed 4x50 stile libero. 

Cinque sono state le medaglie ottenute, di cui tre d’oro e due di bronzo.

I due ori sono appannaggio di Dino Barboni, atleta della categoria M65, che li ha conquistati nei 200 stile libero con il tempo di 3’09”49 e nei 50 farfalla con il tempo di 46”11.

Una medaglia d’oro è invece stata conquistata da Bruno Roccato, atleta di categoria M60, nei 50 dorso chiusi in 48”27.

Due medaglie di bronzo sono state appuntate rispettivamente al petto di Beatrice Guerzoni nei 200 dorso M50 dove ha ottenuto il tempo di 3’39”28 e di Sauro Tonazzi nei 200 misti M50 chiusi nel tempo di 4’13”23.

Tre sono stati i quarti posti, ad un passo dal podio: il primo è di Beatrice Guerzoni nei 50 farfalla dove ferma il cronometro su 51”59; il secondo è di Sauro Tonazzi nei 50 dorso nuotati in 54”05.

Nelle classifiche di categoria M30 troviamo al nono posto dei 50 rana Martina Siviero col crono di 47"85, al tredicesimo dei 50 stile Chiara Crepaldi con 41"72 e al quindicesimo dei 200 stile libero Manuel Ferro che ha chiuso la gara in 3'03"56.

Tra i M40 Alessandro Osti conquista il decimo posto nei 50 stile libero col crono di 34"73 mentre Silvio Rizzetto ottiene il dodicesimo posto nei 100 misti in 1'38"17 e il sedicesimo nei 200 stile libero nuotati in 2'53"14.

Nella classifica di categoria M45 Giuliana Pregnolato ottiene due noni posti : il primo è nei 50 dorso nuotati in 52"10 e il secondo nei 200 stile libero dove ha conseguito il tempo di 3'29"53. Gloria Vitali è invece sesta nei 50 dorso chiusi in 1'09"21.

Tra i M55 Franco Moretti  ottiene il settimo posto nei 200 stile libero e l'undicesimo nei 50 rana: i riscontri cronometrici sono rispettivamente 3'41"06 e 51"13.

Roccato Bruno ferma il cronometro su 52”61 nei 50 rana di categoria M60.

Per quanto riguarda le staffette, la 4x50 mista femminile composta da Giuliana Pregnolato, Martina Siviero, Gloria Vitali e Crepaldi Chiara, ha concluso al 7° posto nella categoria 120-159, con il tempo di 3’37”38; mentre la staffetta 4x50 mista maschile, composta da Bruno Roccato, Manuel Ferro, Alessandro Osti e Franco Moretti, ha terminato al 14° posto nella categoria 160-199, con il tempo di 2’56”67.

Infine la staff mixed 4x50 stile libero, composta da Chiara Crepaldi, Alessandro Osti, Giuliana Pregnolato e Manuel Ferro, ha terminato al 17° posto nella categoria 120-159, con il tempo di 2’34”90.

I prossimi appuntamenti natatori Master, per la società Adria Nuoto, saranno a Forlì, domenica 26 novembre 2017, al 5° Trofeo Fanatik Team, e poi a Riccione, domenica 10 dicembre 2017, al 14° Trofeo Città di Riccione.

Area download
Scarica i files
Seguici su Facebook