Piscine di Codigoro, corsi di nuoto, sport e relax  

Gestanti

L’attività acquatica permette di ritrovare l’equilibrio psicofisico tra il proprio corpo e l’elemento liquido. Svolgere una attività fisica in acqua acquisisce un significato particolare durante il periodo della gravidanza, in quanto l’identificazione fisica ed affettiva tra mamma e nascituro viene esaltata nell’ambiente liquido.
Per una donna in salute che abbia una gravidanza senza problemi, 30-40 minuti di attività fisica a bassa intensità e di tipo aerobico sono consigliati.
Presso la piscina Comunale di Codigoro è possibile effettuare l’attività di ginnastica in acqua per gestanti, un corso proposto da Adria Nuoto che col passare del tempo ha conquistato un buon numero di utenti, entusiaste
I vantaggi offerti da questa attività sono molteplici: innanzitutto si ha uno scarico ponderale che permette alla mamma di sentirsi più leggera e libera; inoltre il moto ondoso dell’acqua esercita un massaggio benefico che stimola la circolazione e riduce il gonfiore alle gambe. A tutto ciò va aggiunto l’effetto bradicardizzante dell’acqua, che permette di non sovraffaticare il cuore.
Durante la lezione vengono proposti esercizi di tonificazione generale, con esercizi per diversi distretti muscolari: dagli arti inferiori che devono sostenere un corpo che aumenta di peso, agli addominali, perineo e glutei, che devono sorreggere il peso del bambino; dai dorsali, molto sollecitati dalle variazioni di postura della colonna vertebrale, ai muscoli di spalle e braccia, in previsione dell’allattamento e dell’accudimento del bambino. Inoltre vengono eseguiti esercizi riguardanti il controllo della respirazione.
Non esistono limiti temporali oltre i quali sia sconsigliata l’attività fisica: se il ginecologo non segnala problematiche di qualsiasi genere, è possibile fare attività in acqua fino all’ultimo giorno della gravidanza.

Le lezioni per le gestanti, che hanno la durata di 50 minuti, si svolgono il martedì mattina alle ore 10,50.

Per partecipare all'attività per le Gestanti è necessario produrre all'atto dell'iscrizione un certificato medico di idoneità all'attività sportiva non agonistica rilasciato dal medico di base.

Area download
Scarica i files
Seguici su Facebook