Piscine di Codigoro, corsi di nuoto, sport e relax  

Trofeo Italo Nicoletti - giorno 2

Si è svolta sabato 1 giugno la seconda giornata del trofeo Italo Nicoletti.

Il programma prevedeva le gare di qualificazione in vasca coperta per le femmine e in vasca scoperta per i maschi. Il clima nella vasca scoperta era ancora freddo, anche se leggermente migliore del giorno precedente.

La prima atleta codigorese di Adria Nuoto ad entrare in vasca è Francesca Ferroni, che affronta i 200 misti in vasca lunga: il tempo per lei è di 2’51”82, in linea con le sue prestazioni in vasca corta.

La seconda specialità in programma sono i 100 farfalla, nella quale Matteo Aguiari ottiene il ventesimo posto nella classifica Esordienti B in 1’40”79. Tra gli esordienti A, Valentina Ferro completa la gara in 1’40”61, mentre Luca Cappelli nuota le due vasche in 1’23”99 e Alessio Piagnolente in 1’35”06.

Nei 100 stile libero Esordienti B, Matteo Aguiari si difende bene coprendo la distanza in 1’27”60, mentre tra le Esordienti A, una incertezza sulla posizione di partenza costa la squalifica ad Alice Soncin; validi invece i tempi di Nicla Di Cristofaro, che consegue un buon 1’23”38, e Valentina Ferro, che ferma il cronometro su 1’27”27. Nella stessa categoria, ma tra i maschi, un centesimo è il vantaggio guadagnato da Luca Cappelli su Alessio Piagnolente: il primo ferma il cronometro sull’1’14”68; il secondo ottiene 1’14”69. Un po’ più in basso si piazza Filippo Barillari in 1’23”15. Nella stessa specialità, tra gli assoluti, Silvia De Biaggi, specialista della distanza, si piazza al ventinovesimo posto (ottavo tra le Cadette) migliora il suo stagionale in lunga abbassandolo fino a 1’01”71; la seguono nella parte bassa della classifica, Giada Buoso in 1’12”71, Eleonora Crepaldi in 1’17”50, Michela Finessi in 1’18”14, Elisabetta Gnudi in 1’18”53 e Sara Gulmini in 1’20”22. Tra i maschi Assoluti Sandro Samaritani ottiene il tempo di 1’03”97; Giacomo Pozzati si ferma poco distante in 1’04”05 e Riccardo Barbagallo chiude in 1’04”71.

Nella specialità dei 200 rana, l’unica atleta codigorese in gara è Francesca Ferroni, che tenta per l’ennesima volta vede sfumare l’obiettivo di scendere sotto i tre minuti: il risultato di 3’03”05 è buono ma non la soddisfa pienamente.

Nei 200 dorso Assoluti, Sara Gulmini chiude la gara in 3’05”90, mentre Giacomo Pozzati ottiene un buon 2’48”64.

Area download
Scarica i files
Seguici su Facebook