Piscine di Codigoro, corsi di nuoto, sport e relax  

Centri Estivi: Bilancio positivo

È positivo il bilancio dei Centri Estivi svoltisi presso l’impianto natatorio di Codigoro.

Dalla fine dell’anno scolastico sono partiti i turni dei ragazzi dai 6 ai 13 anni, mentre solo con la chiusura delle scuole dell’infanzia sono partiti i centri estivi per i bambini dai 3 ai 5 anni.

Per entrambe le tipologie di corsi, l’attività vera è propria era in programma dalle 8,30 alle 12,00; ma la sorveglianza sui ragazzi era garantita dalle 7,30 alle 13,00, lasciando ai genitori un ampio margine di tempo per poter passare a prenderli.

I ragazzi hanno potuto praticare diverse attività, oltre alla scuola nuoto: dall’avviamento al salvamento alla pallanuoto; dall’avviamento alla vela alla pallavolo, oltre che a giochi all’aria aperta.

I bambini invece avevano in programma il corso di acquaticità, momenti di attività motoria, laboratori didattici con attività manuale ed espressione corporea.

Quest’ultimo gruppo ha visto la partecipazione del maggior numero di bambini, tra i 12 e i 20 per turno settimanale, mentre sono quasi cinquanta i ragazzi che hanno partecipato all’iniziativa.

“È stato un bel lancio dell’iniziativa” commenta Raffaele Gennari, coordinatore della scuola nuoto di Codigoro e responsabile dell’attività. “I numeri non sono stati troppo elevati da coglierci impreparati e così abbiamo potuto testare i tempi tecnici per la gestione delle attività. Inoltre abbiamo anche potuto verificare quali sono le richieste e le esigenze dei genitori per poter inserire variazioni sulla programmazione nella prossima stagione.”

Area download
Scarica i files
Seguici su Facebook