Piscine di Codigoro, corsi di nuoto, sport e relax  

Nuoto: Riccardo Pappi sul podio del Città di Ravenna.

Si è svolta venerdì 25 aprile l’edizione per gli esordienti del Meeting Città di Ravenna, una delle poche manifestazioni in vasca olimpionica riservata a questa categoria di nuotatori.

In mattinata aprono di buon’ora le gare le esordienti A2 Alice Soncin e Valentina Ferro che nei 200 misti fermano il cronometro rispettivamente sul 3’09”54 e sul 3’21”16.

A seguire, nei 50 dorso B2 femmine Sofia Guidi ottiene il tempo di 47”22 mentre Giulia Gennari la segue a breve distanza in 49”71. Tra i B1 maschi Riccardo Pappi si mette in evidenza in una batteria molto combattuta nella quale conquista in 41”94 il secondo posto sul podio e l’argento di categoria. Sulla doppia distanza, Alessio Piagnolente copre la distanza in 1’26”74 mentre Filippo Barillari lo segue in 1’29”24.

Sono diversi gli atleti di Adria Nuoto che si cimentano nei 100 stile libero: il B1 Riccardo Pappi ferma il cronometro su 1’24”32 mentre la B2 Giulia Gennari consegue il tempo di 1’41”77; la A2 Alice Soncin chiude la gara in 1’15”88 mentre tra i maschi della stessa categoria Luca Cappelli chiude le due vasche in 1’09”65, Alessio Piagnolente in 1’15”17 e Filippo Barillari in 1’18”79.

Il tempo di 45”16 porta Sofia Guidi al nono posto, appena fuori dalla zona punti, nella classifica dei 50 farfalla, mentre sulla doppia distanza per la categoria A2 gareggiano Alice Soncin, Valentina Ferro e Luca Cappelli: i cronometraggi sono 1’31”20 per Alice, 1’41”82 per Valentina e 1’19”07 per Luca.

Dopo la pausa pranzo, le gare riprendono nel pomeriggio con i 200 stile libero, chiusi da Serena Trombini in 3’30”19 e da Tommaso Arveda in 3’22”49.

Nei 50 rana B1, Riccardo Pappi finisce in zona punti col tempo di 49”37 che lo porta al settimo posto di categoria; più in basso in classifica si piazza invece Tommaso Arveda, che ha chiuso la gara in 53”42. Nella stessa specialità, le B2 femmine Emma Tassinati e Martina Biavati fermano il cronometro rispettivamente su 55”96 e su 59”52. Nella doppia distanza tra le A2 femmine Valentina Ferro ottiene il tempo di 1’36”95.

L’ultima gara in programma sono stati i 50 stile libero, nella quale Alice Soncin si distingue piazzandosi al settimo posto e conquistando due punti per la classifica a squadre, nuotando la distanza in 31”94. I tempi degli altri atleti biancorossi sono i seguenti: Serena Trombini 42”67, Martina Biavati 44”86, Emma Tassinati 46”61, Tommaso Arveda 40”18, Valentina Ferro 36”42.

Positivo il commento delle allenatrici degli esordienti. "I ragazzi si sono comportati bene e non si sono lasciati spaventare né dalla vasca lunga, né dall'ambiente affollato e rumoroso" dice Beatrice Guerzoni, responsabile degli Esordienti C e B; un po' più tecnico il commento di Monica Sandri, responsabile degli esordienti A: "La prima prova in vasca lunga è sempre complicata per chi nuota in vasca da 25 metri perché con meno virate a disposizione i tempi di percorrenza aumentano sensibilmente. I ragazzi sono stati bravi nel mantenere i loro tempi della vasca corta anche in lunga."

Area download
Scarica i files
Seguici su Facebook