Piscine di Codigoro, corsi di nuoto, sport e relax  

Nuoto: Città di Ravenna, giorno 1

E' iniziato venerdì 2 maggio il meeting Città di Ravenna, svoltosi nella vasca olimpionica di via Falconieri. 

In questa prima giornata di gare gli atleti codigoresi di Adria Nuoto sono stati protagonisti delle distanze sui 50 metri nei quattro stili.

Apre le gare con i 50 metri farfalla, aggressiva come sempre, Giada Buoso, che ferma il cronometro su 35”71, mentre Eleonora Crepaldi si migliora abbassando il proprio personale fino a 34”83. Francesca Ferroni parte forte e cerca di tenere l’andatura più elevata possibile, ma a metà vasca si rende conto che non riesce a tenere il passo con le altre e ci molla; il suo tempo è di 33”01. Nella stessa specialità Silvia De Biaggi aumenta di alcuni centesimi rispetto alla vasca corta e ferma il cronometro sul 30”74.

SI piazzano vicine in classifica le due dorsiste in gara nei 50 dorso, gara in cui Sara Gulmini percorre la vasca in 37”32 ed Eleonora Crepaldi in 37”96.

Nei 50 rana Francesca Ferroni è assolutamente insoddisfatta del suo tempo: 38”37 non la gratifica per niente, avrebbe preferito gli stessi numeri invertiti nell’ordine; l’unica gratificazione le arriva dal fatto che anche Silvia De Biaggi ferma il cronometro nella stessa specialità esattamente sullo stesso tempo, 38”37. La cosa le renderà amiche per sempre! L’unico maschio in gara in questa sessione, Sandro Samaritani, ferma il cronometro sul 35”80.

L’ultima gara in programma in questa prima giornata sono stati i 50 stile libero. Francesca Ferroni ottiene il buon tempo di 30”59, Alexa Lusha 33”67, Michela Finessi 34”99 ed Eleonora Crepaldi 32”52; tra i maschi Sandro Samaritani si migliora rispetto alla settimana precedente e ferma il cronometro sul 28”02.

Area download
Scarica i files
Seguici su Facebook