Piscine di Codigoro, corsi di nuoto, sport e relax  

Piovono medaglie ai Provinciali UISP

Ventuno medaglie sono il ricco bottino dei nuotatori esordienti di Adria Nuoto ai Campionati Provinciali UISP svoltisi domenica 4 maggio 2014 presso l’impianto natatorio di Portomaggiore (FE). Queste medaglie sono una buona gratificazione che affianca il miglioramento delle singole prestazioni individuali dei giovani atleti biancorossi.

La manifestazione è cominciata con i 100 misti, gara nella quale la esordiente B2 Serena Trombini conquista la prima medaglia della giornata: il tempo di 1’41”18 le vale il bronzo di categoria. Emma Tassinati la segue nella stessa categoria al quarto posto in 1’51”64. Quarto posto ma tra i B1 maschi anche per Tommaso Arveda, che chiude le quattro vasche miste ai piedi del podio in 1’39”95. Tra gli A2, Alice Soncin vince il titolo provinciale con il tempo d’oro di 1’21”23, mentre Valentina Ferro è medaglia di legno in 1’29”27; tra i maschi, Luca Cappelli conquista l’argento in 1’17”68.

Il titolo provinciale dei 25 farfalla C femmine va a Darin Beltrami, che chiude la sua gara in 20”28, così come sulla doppia distanza Clementina Cazzola e Sofia Guidi ottengono l’oro rispettivamente nella categoria esordienti B1 in 47”53 ed esordienti B2 in 47”18.

Nei 50 dorso esordienti C Jacopo Zappaterra guadagna l’argento di categoria in 46”90 mentre tra le B2 femmine Serena Trombini si accontenta del quarto posto in 47”24. Tra i B1 maschi Riccardo Pappi conquista la sua prima medaglia della giornata: è l’argento guadagnato nuotando le due vasche in 41”37. Tra gli Esordienti A2 invece è Filippo Barillari a mettersi in evidenza conquistando il titolo provinciale e l’oro in 1’25”62.

I 50 rana danno l’opportunità a Jacopo Zappaterra di conquistare la sua seconda medaglia: è un altro argento, ottenuto fermando il cronometro su 50”18. Nella stessa gara, il crono di 54”09 vale a Giulia Gennari il bronzo nella categoria B2. Dietro di lei Emma Tassinati si piazza al quinto posto mentre Martina Biavati al sesto; i loro tempi sono rispettivamente 56”06 e 56”93. Nei 50 rana B1 maschi sono due le medaglie conquistate da Adria Nuoto: Tommaso Arveda conquista l’argento in 49”66 mentre Tommaso Cazzola ottiene il bronzo in 50”07. Nei  100 rana sono due gli argenti che gonfiano il palmares di Adria Nuoto: Valentina Ferro è seconda tra le femmine in 1’39”32 e Filippo Barillari è secondo in 1’33”88.

Nei 50 stile libero Darin Beltrami conquista il secondo titolo provinciale esordienti C: il tempo che le vale l’oro di categoria è 41”60. Tra le esordienti B1 Clementina Cazzola conquista il bronzo in 41”66, così come di bronzo è la medaglia guadagnata tra le B2 da Sofia Guidi  che ha nuotato i 50 stile in 38”86; dietro di lei Martina Biavati è sesta in 46”21 e Giulia Gennari è settima in 47”21. Dai 50 stile libero arriva anche la seconda medaglia di Riccardo Pappi: si tratta di un altro argento, conquistato in 35”24 mentre Tommaso Cazzola si piazza al quarto posto col crono di 36”60. E ancora nei 50 stile libero Alice Soncin conquista il suo secondo titolo provinciale battendo le avversarie in 31”18. L’ultima medaglia della giornata è ancora del metallo più prezioso: Luca Cappelli conquista l’oro nei 100 stile libero e il titolo di Campione  Provinciale in 1’07”08.

Documenti allegati

Area download
Scarica i files
Seguici su Facebook