Piscine di Codigoro, corsi di nuoto, sport e relax  

Adria Nuoto al MolinellaMeeting

Si è svolta domenica 22 giugno 2014 la terza edizione del MolinellaMeeting, manifestazione alla quale Adria Nuoto ha partecipato con un numero limitato di atleti per la concomitanza in questo periodo degli esami scolastici. Quest’anno il Meeting si è svolto in un clima atmosferico piacevole, in quanto la giornata nuvolosa ha reso la temperatura gradevole. QUest’anno il programma prevedeva le classifiche divise in categoria Ragazzi e categoria Assoluti, quindi con Juniores, Cadetti e Seniores in categoria unica.

Il primo atleta ad entrare in gara è stato Sandro Samaritani nei 50 farfalla: una bracciata un po’ corta condiziona la sua prestazione che risulta inferiore alle aspettative dell’atleta: il tempo di 30”50 vale per Sandro il tredicesimo posto nella categoria Ragazzi.

I 50 rana vedono scendere in vasca Francesca Ferroni, che fino agli ultimi metri riesce a nuotare bene la gara, tenendo una frequenza elevata adatta alla distanza; ma negli ultimi metri non riesce a tenere il ritmo delle altre e, probabilmente sconfortata dal non riuscire ad arrivare tra le prime, perde frequenza e velocità, chiudendo la distanza in 37”92 che le vale il nono posto nella classifica Ragazzi. Nella stessa specialità Sandro Samaritani, impaziente di fare una bella gara, non riesce a mantenere l’immobilità al segnale “a posto” e per questo viene squalificato per falsa partenza.

Nei 50 stile libero Giada Buoso approfitta della corsia laterale per sfruttare al meglio la sua respirazione a sinistra e controllare con un colpo d’occhio tutte le avversarie. Il suo tempo è 31”30 che le vale il trentatreesimo posto. Sempre nei 50 stile Francesca Ferroni parte bene con un ritmo sostenuto, ma agli ultimi metri perde lo sprint e l’entusiasmo; chiude la gara al ventottesimo posto in 30”79.

Scende in gara nei 100 dorso Giacomo Pozzati, che malgrado qualche colpo di gambe perso sulla vasca di ritorno, riesce a migliorare le sue ultime prestazioni in lunga e ottenere il decimo tempo nella classifica Assoluti in 1’13”92.

Nei 100 rana Francesca Ferroni tenta il riscatto: nuota la gara con un buon ritmo ma il tempo di 1’24”60 non la gratifica quanto avrebbe voluto. Per lei il posto in classifica Ragazzi è il dicannovesimo.

L’ultima gara in programma, i 100 stile libero, hanno visto Giada Buoso nuotare con aggressività la distanza ma il tempo conseguito è 1’12”11. Tra i maschi Sandro Samaritani nuota spedito la prima parte della gara ma fatica a ritornare; per lui il cronometro segna 1’02”38. Gestisce invece meglio la gara Giacomo Pozzati, che parte appena più piano per dare il massimo sulla vasca di ritorno; per Giacomo il cronometro sentenzierà 1’02”02.

Area download
Scarica i files
Seguici su Facebook