Piscine di Codigoro, corsi di nuoto, sport e relax  

3 ori, 2 argenti e 1 bronzo alla seconda giornata propaganda

La 4x25 esordienti C maschi

Si è svolta a Monselice domenica 18 gennaio 2015 la seconda giornata del circuito Propaganda, aperto agli atleti in erba che si avvicinano all'attività agonistica.

La prima gara in programma sono stati i 25 stile libero esordienti C1, specialità nella quale Emily Luciani si mette in evidenza conquistando il secondo posto e la medaglia d'argento in 26"5; settima invece Giada Tuffanelli in 31"4. Nella stessa specialità il migliore tra gli atleti codigoresi è stato Diego Giuriolo che ferma il cronometro sul 23"7, seguito da Francesco Colombi in 24"2, Robert Zlatunic in 25"9 e Monir Qubaja in 32"6.

Conquista la vetta della classifica dei 25 dorso esordienti C2 Valentina Gelli col tempo di 21"5 che le vale l'oro; la segue al settimo posto la compagna di squadra Valentina Roma in 25"1. Le stesse atlete sono state impegnate anche nei 50 ostacoli, una specialità del salvamento che prevede il passaggio subacqueo sotto una rete verticale posta a metà vasca. In questa specialità Valentina Gelli conquista l'argento di categoria Esordienti C2 in 50"1 mentre Valentina Roma si piazza appena fuori dal podio, al quarto posto in 57"2.

Il gruppo numeroso di atleti propaganda permette ad Adria Nuoto di poter partecipare alle staffette in programma nelle varie giornate di gara.  Nella 4x25 dorso si sono alternati in vasca Diego Giuriolo, Francesco Colombi, Monir Qubaja e Robert Zlatunic, i quali hanno nuotato la distanza in 1'55" netti ottenendo il quindicesimo posto in classifica. Nella 4x25 stile libero invece le atelte biancorosse si piazzano bene: il tempo di 1'46"0 vale il terzo posto e la medaglia di bronzo per  Valentina Gelli, Emily Luciani, Giada Tuffanelli e Valentina Roma.

Gli esordienti B invece si sono espressi nelle gare sui 50 metri in stili misti. Nei 50 metri rana-stile Christian Finetti sfiora il podio: il tempo di 46"2 vale per lui il quarto posto tra i maschi. Nella stessa gara i compagni di squadra Luca Gelli e Pietro Palmonari sono rispettivamente dodicesimo in 50"4 e quattordicesimo in 53"5. Tra le femmine, sempre nei 50 rana-stile, conquista l'oro Darin Beltrami battendo di oltre cinque secondi le avversarie e chiudendo le due vasche in 43"9. Lungo la classifica poi si trovano anche Nicol Carli che ha fermato il cronometro su 54"2, Beatrice Conventi col tempo di 54"7, Sami Lusha con 57"6, Agnese Tassinati con 1'07"2 e Vittoria Tassinati con 1'09"7.

Sempre tra gli esordienti B ma nei 50 delfino-dorso Clarissa Boccaccini ferma il cronometro sul tempo di 55"9, che le vale il settimo posto in classifica.

Buone anche le prove delle mistaffette 4x25 ostacoli: le squadre composte da due maschi e due femmine hanno difeso i colori biancorossi conquistando il primo e l'ottavo posto. La staffetta composta da Darin Beltrami, Luca Gelli, Christian Finetti e Beatrice Conventi ha conquistato il gradino più alto del podio in un finale al fotofinish: 1'24"9 è il tempo che hanno conseguito, a meno di mezzo secondo dalla seconda piazza. Giorgio Ferrari, Nicol Carli, Clarissa Boccaccini e Pietro Palmonari hanno invece fermato il cronometro su 1'36"2.

Positivo il bilancio dell'allenatrice Beatrice Guerzoni: "La giornata è stata piacevole e veloce. I ragazzi si sono entusiasmati quando è stato messo l'inno nazionale come sottofondo musicale per la sfilata delle squadre. La società organizzatrice è stata molto dinamica e una buona organizzazione ha permesso lo svolgimento della manifestazione senza intoppi."

Links di approfondimento

Area download
Scarica i files
Seguici su Facebook