Piscine di Codigoro, corsi di nuoto, sport e relax  

Interleghe: 4 codigoresi in finale

Centrano la qualificazione per la finale del Trofeo Interleghe UISP quattro nuotatori della piscina comunale di Codigoro. La qualificazione si è svolta nella mattinata di domenica 25 gennaio nell'impianto natatorio di Portomaggiore e i primi qualificati di ogni specialità accedono di diritto a comporre la rappresentativa provinciale con la limitazione di una gara individuale per atleta. In caso di vittoria dello stesso atleta in due gare, accederà alla finale di una delle due il secondo qualificato in base alla differenza tempi. Adria Nuoto porta a casa 4 ori, 5 argenti e 5 bronzi.

La manifestazione si è aperta con l'oro di Valentina Gelli nei 50 dorso esordienti C, conquistato in 48"11, mentre Jacopo Zappaterra e Clementina Cazzola portano a casa due bronzi: Jacopo tra i B1 ferma il cronometro su 44"84 mentre Clementina nella categoria esordienti B2 copre la distanza in 46"93. Sempre nei 50 dorso ma nella categoria B2 maschi l'argento viene conquistato da Riccardo Pappi in un finale da fotofinish: il suo crono di 37"35 è solo 3 centesimi di secondo più alto del tempo del primo qualificato; nella stessa gara Tommaso Arveda e Luca Gelli sono rispettivamente settimo in 47"28 e ottavo in 50"24. Nei 100 dorso esordienti A1 Letizia Turri guadagna il sesto posto in 1'52"28, mentre tra gli A2 Matteo Aguiari conquista il gradino più basso del podio e la medaglia di bronzo in 1'23"49.

Nei 50 rana B1 Jacopo Zappaterra conquista la seconda medaglia della giornata: il crono d'argento per lui è 48"28; lo seguono al quinto posto Christian Finetti in 55"41 e al settimo Pietro Palmonari in 1'01"50.

Tra i B2 Tommaso Arveda è sesto in 49"13 mentre Beatrice Conventi è settima in 1'01"78. Nei 100 rana A1 Sofia Guidi conquista il bronzo in 1'39"52 seguita da Emma Tassinati al quinto posto in 1'57"48.

Con oltre tre secondi di vantaggio sulla seconda, Darin Beltrami domina i 50 farfalla esordienti B1: il tempo di 43"91 vale per lei l'oro di specialità e la finale della manifestazione. Nella stessa gara tra le B2 Clementina Cazzola conquista il bronzo in 46"35. Guadagna l'oro e la finale dei 100 farfalla A2 Matteo Aguiari che ferma il cronometro su 1'22"52.

Nei 50 stile libero esordienti C Valentina Gelli guadagna la seconda medaglia della giornata: per lei il tempo di 44"71 è d'argento. La B1 Darin Beltrami conquista un nuovo oro in 39"10, mentre Christian Finetti ottiene l'argento di categoria in 43"12 seguito all'ottavo posto da Pietro Palmonari in 55"68. Tra i B2 Riccardo Pappi è secondo in 32"81 dietro allo stesso atleta che ha vinto anche i 50 dorso; la differenza tempi fa qualificare Riccardo nella gara a dorso. Dietro Riccardo all'ottavo posto si piazza Luca Gelli col tempo di 45"53 mentre tra le femmine Beatrice Conventi si piazza al quinto posto in 50"38 Il sesto, settimo e ottavo posto dei 100 stile libero esordienti A1 vanno rispettivamente a Sofia Guidi in 1'21"71, Emma Tassinati in 1'36"77 e Letizia Turri in 1'47"57.

La finale è in programma per domenica 1 marzo 2015.

Area download
Scarica i files
Seguici su Facebook