Piscine di Codigoro, corsi di nuoto, sport e relax  

Alti e bassi dei nuotatori di categoria alla prima di interzona

Francesca e Alice

E' stata una gara rapida la prima giornata interzona  di Categoria svoltasi domenica 8 febbraio 2015 a Portogruaro. 

I risultati degli atleti codigoresi sono state in parte soddisfacenti in quanto alcuni hanno migliorato le proprie prestazione mentre altri hanno fatto fatica a ripetere i propri record.

La manifestazione è iniziata con i 100 stile libero: tra i maschi GIacomo Pozzati ancora una volta non riesce a scendere sotto il minuto e si accontenta del crono di 1'00"4; Andrea Pozzati invece è contento della propria prestazione in quanto abbassa il proprio personale fino a 1'04"3. Tra le femmine la migliore tra le codigoresi si dimostra Giada Buoso, che chiude la gara in 1'08"8. La segue in classifica Eleonora Crepaldi soddisfatta di aver battuto la compagna Alice Soncin nella stessa batteria: 109"8 il tempo di Eleonora e 1'09"9 quello di Alice.

Giacomo Pozzati non riesce a recuperare a sufficienza dopo la prima gara e nei 200 dorso si accontenta del tempo di 2'35"4; nella stessa gara replica il proprio tempo Sara Gulmini, che ferma il conometro su 2'48"8.

Terzo posto in classifica nei 100 rana femmine per Francesca Ferroni che non è soddisfatta del suo tempo di 1'19"9, lontano dal suo personale best. Dietro di lei Valentina Ferro si impone sulla propria batteria e chiude la specialità in 1'29"3.

Nemmeno le batterie dei 50 stile libero sono state affollate: tra le ragazze Francesca Ferroni ferma il cronometro su 29"5; Alice Soncin ottiene il tempo di 30"2, Giada Buoso chiude in 30"8, Eleonora Crepaldi in 32"7 e Sara Gulmini in 33"5. Sempre nei 50 stile Andrea Pozzati ripete la ultima prestazione in 29"6.

Nei 50 rana femmine una Valentina Ferro "pervasa da una forza naturale che la fa andare fortissimo" arriva terza con il suo nuovo personal best in 40"3.

La prossima giornata di gara per gli atleti di categoria sarà domenica 15 febbraio a Sant'Urbano.

Links di approfondimento

Area download
Scarica i files
Seguici su Facebook