Piscine di Codigoro, corsi di nuoto, sport e relax  

U17 pallanuoto: Libertas Vicenza mette a segno una vittoria schiacciante.

E' stata una partita senza storia quella giocata domenica scorsa nell’impianto natatorio di Portoviro, tra Adria Nuoto e la formazione vicentina della Libertas. Il punteggio finale non lascia dubbi sulla netta superiorità espressa dagli ospiti, candidati principali alla vittoria del girone e alla conseguente qualificazione alle fasi nazionali. La formazione adriese è scesa in acqua però priva del centroboa Nicola Biga e del laterale Nicola Carlin entrambi bloccati dalla febbre e sostituiti con i debuttanti in categoria Marco Stocco e Emanuele Ghirardelli provenienti dall’under 13 di Mister Vecchiatini. Nel primo parziale Adria Nuoto non riesce ad arginare i continui e veloci attacchi avversari chiudendo sotto con il punteggio di otto a zero, squadra irriconoscibile e impaurita da tanto strapotere. Parziale riscatto nel secondo tempo, la squadra reagisce e si desta dal torpore iniziale, chiude sotto per tre a uno, in rete con Marco Zampiere, riesce a contenere gli attacchi avversari anche grazie al portiere Mirko Vicentini che sfodera una serie di parate da applausi. Ultimi due tempi in fotocopia, persi entrambi cinque a zero, squadra sfiduciata e nonostante i cambi, fatica a gestire la palla intestardendosi in azioni personali e tiri in porta da posizioni impossibili. L’incontro si chiude mestamente con la vittoria vicentina per 21 a 1. Prossimo appuntamento domenica 28 febbraio ancora a Portoviro, ospite la formazione dello Sport Management Verona. Adria Nuoto/Vicenza Libertas 1/21 (0-8/1-3/0-5/0-5) Adria Nuoto: Mirko Vicentini (portiere), Samuele Marzolla, Marco Zampieri (1 gol), Filippo Tecchiati, Alberto Fumana, Michele Bertaglia, Stefano Bovolenta, Nicolò Bovolenta, Luca Salmi, Marco Stocco, Emanuele Ghirardelli, Giovanni Nalin (portiere). All. Gianluca Marzolla

Area download
Scarica i files
Seguici su Facebook